Comune di Rimini - Punto Europa

Logo stampa
 
Sei in: Home » News dall'UE
 
 

News dall'UE

  • immagine innovazione 16/12/2014
    Un nuovo inizio: il programma di lavoro della Commissione europea per il 2015

    Il Vice-presidente Frans Timmermans ha presentato in plenaria al Parlamento europeo a  Strasburgo  il programma di lavoro della Commissione europea per il 2015, delineando le linee guida per attuare le riforme necessarie negli ambiti di lavoro, crescita e investimenti nei dodici mesi a venire.

     
  • 06/11/2014
    Garanzia Giovani

    In attuazione della raccomandazione del Consiglio UE ha preso avvio il 1° maggio, in tutta Italia, il Piano Nazionale Garanzia Giovani. Oltre 1,5 miliardi di Euro nel biennio 2014-2015 per garantire a tutti i giovani tra i 15 ed i 29 anni, disoccupati o Neet (né occupati, né studenti, né coinvolti in attività di formazione) un'offerta "qualitativamente valida" di lavoro, proseguimento degli studi, apprendistato, tirocinio, altra misura di formazione o inserimento nel servizio civile.

     
  • immagine innovazione 03/09/2014
    Federica Mogherini, nominata nuovo Alto Rappresentante per gli Affari Esteri e la politica di sicurezza Ue

    Dal 1° novembre l’attuale ministra degli esteri italiana, Federica Mogherini, subentrerà alla laburista inglese Catherine Ashton, come nuovo Alto Rappresentante per gli affari esteri e la politica di sicurezza comune dell’UE, un compito di grande responsabilità e che si annuncia tutt’altro che semplice.

     
  • studenti 03/09/2014
    Concorso #JuvenesTranslatores

    Finalmente le scuole superiori possono iscriversi al concorso annuale di traduzione Juvenes Translatores.  Le iscrizioni, che si chiuderanno il 20 ottobre, si effettuano tramite l'apposito modulo online disponibile in tutte le lingue ufficiali UE. Il concorso, giunto quest'anno all’ottava edizione, si svolgerà il 27 novembre in contemporanea in tutte le scuole selezionate. Gli alunni tradurranno un testo da una lingua a loro scelta tra le 24 lingue ufficiali della UE verso una delle 23 rimanenti lingue ufficiali. Per l'edizione di quest'anno i testi da tradurre avranno come tema l’identità europea.

     
  • immagine innovazione 03/09/2014
    La Tua Europa: i diritti dei cittadini europei a portata di… click!

    Conoscere i propri diritti è un dovere! Per conoscere i tuoi diritti in quanto cittadino europeo, la Commissione europea mette a disposizione una risorsa in più. " La Tua Europa " è un servizio rapido, qualificato, efficiente e soprattutto europeo. Mediante l'apposito formulario presente sul sito del servizio "La Tua Europa" sarà possibile inviare richieste relative alle materie rientranti nei diritti della libera circolazione in Europa: Lavoro e pensioni, imprese, viaggi,  veicoli, formalità di soggiorno, istruzione e gioventù, salute, famiglia e consumatori. "La Tua Europa", inoltre, collabora con SOLVIT, una rete creata per risolvere i conflitti, tra cittadini o imprese con autorità di un altro Paese dell'UE, relativi alla presunta errata applicazione del diritto dell'UE da parte delle autorità in questione.

     
  • bandiera ue 21/07/2014
    Fondi strutturali, approvati gli indirizzi per la programmazione europea 2014-2020

    E' stato approvato dall'Assemblea legislativa il documento “Indirizzi per la programmazione 2014-2020 dei Fondi comunitari in Emilia-Romagna”. A disposizione due miliardi e 500 milioni per investire sulle persone, favorire l’innovazione del sistema produttivo, la qualità dell’ambiente, il patrimonio culturale, l’infrastrutturazione del territorio, la coesione territoriale e sociale, la qualità dei servizi collettivi.
    Gli strumenti di intervento per attuare la strategia Europa 2020 per una crescita intelligente, sostenibile e inclusiva sono i programmi operativi Fondo sociale europeo e Fondo europeo di sviluppo regionale ed il Programma di sviluppo rurale (Psr). I programmi permetterannno di realizzare interventi modulati in base alle peculiarità delle diverse aree della regione.

     
  • 21/07/2014
    Erasmus+

    La Commissione Europea ha pubblicato la Guida in italiano ad Erasmus+, il programma europeo per i settori dell'istruzione, della formazione, della gioventù e dello sport.  La guida si compone di tre parti principali: la Parte A presenta un quadro generale del programma; la Parte B fornisce informazioni specifiche sulle azioni del programma; la Parte C fornisce informazioni dettagliate sulle procedure per la domanda di sovvenzione e sulla selezione dei progetti.

     
  • imprenditrice 15/07/2014
    UE: parte l'iniziativa per l'occupazione giovanile

    La Commissione europea ha adottato di recente il programma operativo nazionale per l'implementazione dell'iniziativa a favore dell'occupazione giovanile (YEI). Nell'ambito del programma omonimo l'Italia mobiliterà 1,5 miliardi di euro da diverse fonti, tra cui 1,1 miliardi a valere sul bilancio europeo (iniziativa a favore dell'occupazione giovanile e Fondo Sociale Europeo) per aiutare i giovani a trovare lavoro. L'Italia è il secondo maggior destinatario di finanziamenti a titolo dell'iniziativa a favore dell'occupazione giovanile (più di 530 milioni di euro) che verranno utilizzati in quasi tutte le regioni italiane sotto il coordinamento del ministero del Lavoro.

     
  • fabbrica 15/07/2014
    Partenariati UE-Industria

    La prima tornata di finanziamenti sarà destinata a progetti intesi a migliorare la qualità di vita dei cittadini e a rafforzare la competitività internazionale dell’industria europea.
    I finanziamenti, 1,1 miliardi di euro, saranno integrati da un importo equivalente proveniente dall’industria, 22 miliardi di euro, destinati alla creazione di crescita e posti di lavoro nell’arco di sette anni. Producendo risultati che nessun paese da solo potrebbe mai fare.

     
  • slot machine 15/07/2014
    Gioco d'azzardo on-line: nuove tutele per i consumatori

    La Commissione europea ha adottato una raccomandazione  che incoraggia gli Stati membri a realizzare un livello elevato di protezione per i consumatori, gli utenti e i minori, grazie alla presenza sui siti web di informazioni sufficienti a comprendere i rischi legati al gioco d'azzardo e ad un sistema di registrazione on line per la creazione di un conto di gioco, così da obbligare i consumatori a fornire informazioni sulla loro età e identità.